giovedì 3 settembre 2020

Copriforno a Pois

Non scrivo da più di un mesetto.

Il motivo per cui non ho voluto postare,

 è che in prevalenza ho realizzato mascherine,

 per non dire "solo" quelle, ed essendo per me un

 lavoro ripetitivo, volevo aspettare di cucire 

qualcosa di diverso. 

 

 Ad un tratto mi sono ricordata di questo

 copriforno che mi è stato commissionato

 verso fine luglio da un'amica. 

 

 Ne avrò cuciti 4 o 5 simili.

 E' un modellino che piace,

 oltre ad avere colori facilmente adattabili.

 Questa invece è una tovaglia da tavola realizzata 

per un'amica; con la striscia che 

mi è avanzata, ho realizzato 8 semplicissime presine.

 

 Vorrei approfittarne già che ci sono, per mostrare i 

nuovi tessuti acquistati.



Prevalentemente cotone.

Ho acquistato anche della ciniglia ed un vellutino 

 color mattone. La mia Nadia ha voluto che le 

realizzassi i fermacoda per lei e le amichette. 

Ho aggiunto anche i fermacoda in crepe,

 per offrire una variante più leggera.

 



Qui, anche se come dicevo ripetitive, ecco una minima

 minima parte di tutte le mascherine realizzate.



Sono rimasta piacevolmente colpita dalla nuova

 versione di blogger. Pensavo fosse un pò più 

complicata, mentre in realtà è abbastanza intuitiva.

Per quanto io sia negata, sono riuscita anche a 

cambiare font.

 

Ho detto tutto.

 

Sarò più presente con nuovi lavori. 

Bacio!


10 commenti:

  1. Tesoro che bello rileggerti e vedere i tuoi meravigliosi lavori, hai le mani d oro e te l ho sempre detto. Fiera di te per esserti rimessa in gioco, per aver trovato dentro di te lo stimolo per scrivere ancora, il blog è e deve essere anche un modo per sfogarsi e liberare ciò che vogliamo trasmettere. Non vedo l ora di leggerti ancora amica mia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Veronica. In effetti vorrei mettere più impegno in un altro ambito, ma evidentemente non riesco, almeno al momento. Il cucito mi fa stare bene e mi fa sentire me stessa...
      Grazie.

      Elimina
  2. Tutto bello, sei bravissima un abbraccio Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffaella! Mai come te, credimi. Quello che ultimamente vedo uscire fuori dalle tue mani, è favoloso!

      Elimina
  3. C'è chi durante il lockdown ha fatto nulla e chi invece si è dato da fare come te ( e me). Bravissima
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Sisi. Conosco un bel pò di persone che durante la quarantena non hanno voluto far niente. In effetti mi sembrava tempo perso, per cui mi sono accanita ancora di più!
      Grazie!

      Elimina
  4. Olá, bom dia. Eu fiz uma campanha para arrecadar fundos para voltar para minha terra, porque estou com problema de saúde e gostaria de ficar perto da minha família. Se puder ajudar, desde já agradeço. Muito obrigada ! Clique no link abaixo:
    https://www.kickante.com.br/campanhas/lupus-fibromialgia-nao-consigo-trabalhar

    RispondiElimina