sabato 15 febbraio 2020

Raggedy

Rieccomi con un altro post.
L'avvicinarsi della Primavera, mi sta mettendo
 in corpo un pò di energia, e cucire è diventato
 un vero piacere e fonte di relax, 
come giusto dovrebbe essere. 


Questa raggedy ricciolona mi fa compagnia 
da un paio di mesetti,
 ma riesco a postarla solo adesso.


Non ha ancora un nome e molto probabilmente 
rimarrà con me, perchè non riesco a darle un
 prezzo, e perchè sicuramente il prezzo
 che le darei non piacerebbe facilmente.


Cruccio delle hobbiste...mumble mumle...


Lana riccia utilizzata per i capelli
 (un intero gomitolo costato 6 euro),
 tessuti Americani, sottogonna in tulle
 bordeaux, mutandoni con coulisse,
 cotone invecchiato ad hoc per il colletto,
 pizzo, calze, scarpette e viso pitturato
 con colori per tessuti.


Oltre al tessuto per il corpo, imbottitura 
e manodopera. Dire 50 euro, è anche poco. 
Ma dire 50 euro nella mia zona...è tanto.


Quindi, questo cerchio si chiude sul mio divano!


E' facile per voi prezzare i vostri manufatti?
Al prox post!
Baci.

8 commenti:

  1. Molto bella e simpatica. In effetti è sempre difficile dare un prezzo a queste creazioni

    RispondiElimina
  2. Complimenti, mi piace molto.

    RispondiElimina
  3. Molto ma molto bella la tua raggedy ruxciolosa: piena di parcixolari e fatta con molta cura.
    Nei nostri handmade ci mettiamo anche il cuore, oltre al tempo e ai buoni materiali..
    Non e'giusto abbassare i prezzi se non apprezzano...
    Per me hai fatto bene a tenerla con te.... 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dona. Grazie. Come ho detto a Laura, se purtroppo dovessi tenere tutto con me, avrei un negozio...Solo che ogni tanto ho proprio voglia di dare di più, ed in quel caso vien fuori qualcosa di lavorato, con molti più particolari e valore.

      Elimina
  4. Prezzare le nostre creazioni è il cruccio di tutte noi hobbiste... anch'io preferisco tenere per me le mie Raggedy, piuttosto che svendere!
    Un bacione
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già...ma se dovessi tenere per me i miei lavori, perchè troppo cari, rischierei di avere un negozio in casa. Ecco il motivo per cui cerco di realizzare tante cose di poco conto.
      Un bacio anche a te!
      Grazie!

      Elimina