lunedì 16 marzo 2015

Pirografare...che passione!

Ogni tanto bisogna spaziare.
 Avendo un legame particolare anche con il legno,
 tempo fa ho chiesto a mio padre  di realizzare dei bottoni,
 utilizzando alcuni rametti raccolti in campagna.

 Li ho ripresi ieri dopo averli rinchiusi qualche 
mese in una scatola, ed ho trovato purtroppo una tarma.
 A questo punto ho dato una bella ripulita,
 buttando quelli "masticati"; adesso cercherò di
 utilizzare i rimanenti. Sperando di non fare casini, 
trapano in mano, cercherò anche di bucarli ad hoc.
I buchi in foto sono stati gentilmente fatti da mio padre.
Tempo fa, con 10 Euro ho acquistato un pirografo alla Lid'l.

 ೫✿✿೫
 ೫✿✿೫
 ೫✿✿೫

 Devo dire che mi si è aperto un mondo nuovo...a 
parte il fatto che è parecchio rilassante lavorare sul legno.
I quadretti che vedete sono stati intanto 
"pirografati" con immagini prese dal web (casetta e pecorella),
 le altre due sono mie personali. 
Aspetto che mi salti addosso l'ispirazione per 
rifinirle e farne un qualsiasi uso.

 Vi mostrerei anche altro, ma preferisco rimandare al prossimo post.
Vi lascio al primo accenno di primavera anche qui in Sicilia,

 e al mio compagno di foto Lucky (il cucciolo di mia suocera), che non mi ha lasciato sola per tutta la durata del mio servizio fotografico ai bottoni!


Each time you should sweep. Having a special bond with the wood,time ago I asked my father to build buttons,
 The squares you see were "pyrographed" with 
 images taken from the web (house and sheep),
 the other two are my own.

Aspect that I jump on the inspiration for 
finish them and make any use. 
I leave at the first sign of spring here in Sicily,
and Lucky, who has not left me alone for the duration
  of my photo shoot with buttons!

A wonderful week creative !!
 
 
Una splendida settimana creativa!!!


96 commenti:

  1. bellissimo post..mi piacciono molto ..i bottoni
    belli i quadretti...dolce il cane di tua suocera..
    potresti fare i bottoni x poi venderli ??
    buon lunedi
    giuditta..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giuditta! Diciamo che questi bottoni li tengo per i lavori personali...sono duretta a staccarmi dalle mie cose.
      Buon lunedì anche a te!

      Elimina
  2. ma non è possibileeeeeeee ;)))))))))))))) anche io ho acquistato il pirografo da poco e sto studiando ;)))))))bellissimo pero a parte l'odore un po' forte giusto?

    complimenti per i primissimi lavori

    giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sisi! L'odore è di legno bruciato...ovviamente.
      Però devo dire che la soddisfazione c'è.
      Prova e fammi vedere! Dai!

      Elimina
  3. Bellissimi, non ho capito come hai fatto i quadretti, anch'io ho preso il pirografo al lidl ma ancora non ho avuto tempo di fare dei lavori. .a presto
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Devi semplicemente ricalcare i disegni sulla base o disegnarli. Pecorella e casa sono ricalcati, gli altri no.
      E poi lavorarci su. Sembra un lavoro un pò monotono, ma alla fine ti piacerà.
      Ciao!

      Elimina
  4. Che bei lavori!!!!! E' divertente spaziare da una tecnica ad un'altra e la soddisfazione e' enorme!!!! Bravissima, un abbraccio e buona settimana Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Sisi! Anche se io non ho molti hobbyes.
      Sono poche le cose che mi attirano particolarmente.
      Buona settimana!

      Elimina
  5. Che bei lavori, mi piace ... voglio un pirografo!
    Complimenti! Il cagnolino è dolcissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Guarda, partono veramente dai 10 euro, il mio non è professionale, ma considerato che serve a me...va più che bene.

      Elimina
  6. Interessante l'uso del pirografo. Piacerebbe provare anche a me! Brava! A presto. Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dico anche a te che con 10 euro, si trovano spesso alla Lid'l o nei negozi di hobbystica. Puoi arricchirci tantissimi lavori!
      Buon lunedì!

      Elimina
  7. Una tecnica che non conosco, ma che mi piace molto.
    Il risultato è molto molto piacevole. Bravissima
    un abraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Mi pare strano leggere che non conosci questa tecnica, in genere ti vedo fare un sacco di cose!
      E' semplicissimo, comunque. Consideralo un passatempo!
      Buon lunedì!

      Elimina
  8. Anch'io tempo fa ho realizzato dei lavori con il pirografo, invogliata da mio padre che era bravissimo, ( realizzava dei disegni bellissimi intorno alla Rosa delle chitarre. I bottoni sono belli e originali così come i quadretti. Brava Barbara!
    Che dire poi del cagnolino, un amore.

    Emy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eeeeehhhh...quello che dici sui lavori di tuo padre va molto ma molto oltre le cose che vedi qui sul post!
      Perchè non metti invece delle foto sul tuo blog? Se hai la possibilità di reperirle??
      Quelli si che sono lavori.
      Il mio è un giochino...
      Buon lunedì!

      Elimina
  9. Che strumento meraviglioso. peccato essermi persa l'offerta del Lidl.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è un attrezzo che ti invoglia a realizzare lavori diversi dal solito. Ma annualmente alla Lid'l rimettono sempre le stesse cose, e il pirografo si vede spesso.
      Buon lunedì!

      Elimina
  10. Ecco, è lo stesso pirografo che ho comprato io e che ancora non ho avuto tempo di provare....i tuoi bottoni sono super!....belli belli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si? Cos'aspetti allora??
      Grazie per i bottoni, spero invece di non trovarci più ospiti...
      Buon lunedì!

      Elimina
  11. Che bei lavori anche a me piace molto il legno e i bottoni in legno .. da queste parti legnetti ci sono ma mi manca chi li taglia ad ok. Pirografo? la prima volta che l'ho visto era dal papà di una mia compagna di classe circa 35 anni fa. Lui faceva dei quadri spettacolari era veramente bravo. Buon lavoro. Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti non ci vorrebbe tanto. Mio padre si è offerto di tagliarli lui in quanto ha le seghe adatte, da buon falegname.
      Caspita, io penso di averlo conosciuto 2/3 anni fa, come strumento di lavoro.
      E comunque mi son data da fare ed ho cercato sul web dei lavori. Ce ne sono di spettacolari...quello che vedi nelle mie foto sono cretinate.
      Buon lunedì!

      Elimina
  12. Ahhhhhhh il legno, come si fa a non adorarlo? I tuoi quadretti sono molto belli ed anche l'idea dei bottoni è splendida!
    E poi, la primavera ci fa venir voglia di novità!
    Ma che bello il cuciolotto! Dagli una grattatina al panino da parte mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah...sarà grattato da parte tua!
      Si, è vero. La primavera mette sempre tanta energia addosso, e si cercano sempre delle novità. Forse è per questo motivo che mi son messa al lavoro con qualcosa di nuovo.
      Poi...essendo figlia di falegname...
      Buon lunedì!

      Elimina
  13. Belli, brava....carino il cane :) Mi ispira il pirografo....vedrò di comprarmelo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con poca spesa, si può spaziare in un hobby diverso, perchè no???
      Grazie!! Buon lunedì!

      Elimina
  14. A me piace anche l'odore del legno bruciato, forse sarò un po' strana ma mi piace.
    I lavori che hai fatto sono molto belli e non si direbbe che sono i primi.
    Ti invio un abbraccio bagnato (qui sta piovendo) e una carezzina al cucciolotto, ha un musetto da acchiappa coccole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace l'odore del legno bruciato!! Non ti dico poi in autunno, quando qui nelle campagne si bruciano i rami di ulivo!
      Riguardo ai lavori, è semplice se devi andare dietro qualcosa di ricalcato, e comunque anche quelli disegnati da me, sono stati prima disegnati a matita, quindi si deve solo seguire la traccia e basta. Ma ti assicuro che ci vuole tanta pazienza.
      Buonissimo lunedì!!

      Elimina
  15. ma dai che bell'idea..brava..ciao Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ogni tanto si cambia, se non altro non ci si annoia!!
      Buon lunedì!

      Elimina
  16. Ora decisamente voglio anch'io il pirografo!!!! Immagino che quello alla Lidl non ci sarà più ma mi metto in caccia, non si sa mai!!!
    Che belli questi bottoncini... e i quadretti!!!! Sei proprio un'artista a tutto campo!!!!
    Non commento il cucciolo: è meraviglioso, ma io sono di parte, adoro tutti i cuccioli!!!
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina
  17. Ciao! Che parolone enorme...artista...Sono una pasticciona a tutto campo. Una di quelle persone a cui piace provare poche cose, a dire il vero.
    Ho solo il richiamo della stoffa (per mia mamma che ha sempre cucito), e per la fotografia ed il legno (papà 20 anni fotografo e 30 falegname).
    Ti pare poco? Dovevo per forza avere delle "reminescenze".
    E comunque si...sono solo pasticci, ma fatti con tanta passione.
    Un abbraccio! E buona settimana!

    RispondiElimina
  18. che meraviglia!!!!!
    sei stata bravissima non è facile usarlo!
    un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Perchè non è facile? Basta solo stare un pò attente. Poi, quello che ho acquistato io, non è professionale, quindi non richiede particolare attenzione, se non quella di star lontani dalla punta per non bruciarsi.
      E' un pò come la colla a caldo.
      Un abbraccio!

      Elimina
  19. Beh, ma che bella sorpresa! Non sapevo di questa passione per il legno, che condivido in pieno. Sai che cosa sarebbe carino? Personalizzare con il tuo pirografo anche delle semplici mollette da bucato. Sono sicura che ne faresti dei piccoli capolavori pieni di allegria! Un bacio a Lucky, che è proprio bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Papà falegname...una porzione di passione me l'ha passata.
      Sai che è una bella idea quella di personalizzare le mollette?
      Grazie per la dritta!
      Un abbraccio!

      Elimina
  20. molto belli i disegni che hai fatto....se ci provassi io, sicuramente finirei al pronto soccorso ustionata (già la colla a caldo per me è quasi un tabù). aspettiamo il prossimo post x vedere cosa hai fatto.
    p.s. lo vorrei anch'io un cagnetto così carino.
    marta

    RispondiElimina
  21. Ciao! Grazie! Pensa che io sono una gattara...non sono amante dei cani, ma evidentemente piaccio a Lucky.
    Guarda che il pirografo non è affatto difficile da usare!
    Anzi, quando si inizia non si vorrebbe più finire!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  22. Ma quanto sei brava Barbara!!!
    Quanto mi piacerebbe saper usare le mani come te...sei bravissima davvero!
    Pazienza, mi accontenterò della cucina!
    Ciao, un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Hai un blog?
      Ecco...già parli di cucina, ed io tra i fornelli faccio pietà.
      Potrei elencarti senza vergogna i miei tanti insuccessi.
      E comunque, ci sono tante creative che fanno cose molto più belle.
      Un abbraccio!

      Elimina
  23. Il giorno in cui ho preso i n mano il pirografo per la prima volta avevo solo 12 anni.
    Ora non lo lascio più. Hai ragione: è bellissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Allora chissà quanti consigli puoi dare!! Io sono una schiappa, mi sono limitata a ricalcare e bruciare.
      Sul web ho visto certe meraviglie...

      Elimina
  24. Ciao! non ho mai approfondito la tecnica del pirografo, però conosco una signora in grado di creare dei quadri spettacolari e questo mi intriga parecchio.
    I bottonoi saranno stupendi applicati sulle tue creazioni di stoffa : daranno quel qualcosa in piu' che rende unica una creazione.
    Un abbraccio e un bacino al cagnolino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Diciamo che con poca spesa, puoi anche arricchire i lavori che si fanno già normalmente.
      Un abbraccio!

      Elimina
  25. Ciao cara :)
    Ogni creativa che si rispetti deve spaziare e sperimentare ogni tecnica, quindi brava brava brava!
    Non ho ancora provato il pirografo, ma me ne hanno sempre parlato benissimo perchè si realizzano cose molto particolari.
    Un abbraccio!!

    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che "vorrei" spaziare di più, ma in realtà tutto gira intorno al cucito, almeno per me.
      Il pirografo è stato un extra che mi sono concessa. Guarda caso, ho iniziato con i bottoni, cercando di adornarli un pò...
      Un bacio!

      Elimina
  26. Mi avete incuriosita tanto con questa storia del pirografo, peccato che le mie mani tremino perennemente ^___^ chissà cosa verrebbe fuori?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Delle cose stupende...devi solo provare!
      :)

      Elimina
  27. Mi sono accorta che il mio commento non esiste, riscrivo.
    Ho anch'io il pirografo ma non l'ho ancora sperimentato, lo farò.
    sempre carini i tuoi lavori.
    A presto DonatellaM

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora provalo! Che aspetti?? Personalmente lo uso quando voglio rilassarmi...
      Un abbraccio!

      Elimina
  28. Molto carini! Grazie per la dritta!

    RispondiElimina
  29. che bello il lavoro con il pirografo, mi e' sempre piaciuto!!!! ecco un'altra sperimentazione da fare!!!!!!!!! ah!ah!
    brava Barbara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va beh...per te che realizzi già delle meraviglie, sarebbe solo un'aggiunta!

      Elimina
  30. Quando ero al liceo la prof di arte ci fece fare un lavoro col pirografo…io non sono portata e il risultato fu scarso. I tuoi lavori invece sono meravigliosi! Sei fantastica, ECLETTICA!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai...c'è solo da provare! Ci riuscirebbe anche mia figlia se non avessi paura di farglielo usare perchè caldo.

      Elimina
  31. che lavori fantastici!!! mi piacerebbe tanto provare,ma non so.....
    mi prometto che prima o poi ci proverò
    un abbraccio Graziella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono del parere che finchè si può, bisognerebbe provare nuove tecniche. Io non lo faccio per pigrizia. Un bacio.

      Elimina
  32. Che carini questi oggetti in legno, anche se devo ammettere che gli occhi teneri del cucciolo mi hanon distratto parecchio.
    Buona serata
    Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Gli occhi di Lucky? Si, è tenero...anche se io non sono proprio un'appassionata di cani...Però devo dire che ispira tenerezza anche a me!

      Elimina
  33. Che belli e originali i tuoi bottoni handmade! Perfetti per decorare uno stile country,staranno bene su tanti oggetti.
    Mi ha affascinato tante volte anche il pirografo,ma mi sono sempre trattenuta dal comprarlo (come il seghetto alternativo!!),ma vedendo i tuoi lavori...mi sa che alla prossima occasione faccio l'acquisto!
    Una carezza particolare al tuo dolcissimo supervisore e buona settimana.
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova!!
      Carezza? Sarà fatta!
      Un abbraccio!

      Elimina
  34. a me piace il cucciolone....no scherzo! mi piacciono anche i tuoi lavori con il pirografo, non l'ho mai usato ma una mia amica faceva dei portapenne fantastici, hai presente quelli in legno con i buchi e la fessura per le lettere? tipico valdostana
    carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che mi hai fatto venire un'idea? Pensando alle cassette delle lettere...
      Potresti provare anche tu, che lavori tanto con la colla a caldo. Hai abbastanza manualità, potresti riuscire a fare tante cose, e scoprire una nuova tecnica!

      Elimina
  35. Sono deliziosi i bottoni e stupendi i quadretti! Mi chiedevo se i disegni venissero fatti a mano libera, sono perfetti. Bravissima! !! Noto con piacere che non sono l' unica a tormentare il proprio papà coinvolgendolo nei propri hobby 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! No, l'ho spiegato già alle altre prima. Ho ricalcato il disegno, non sono proprio bravissima con la matita.
      L'unico mio è quello con i fiori. Si, in fatto di coinvolgere il falegname di famiglia, siamo parecchie! Potremmo fare diversamente?

      Elimina
  36. Bellissimi i tuoi nuovi esperimenti, il pirografo al Lidl l'ho preso anche io,ma finora non l'ho usato, tu mi hai dato lo spunto per fare qualcosa... Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco. Prova!! Visto tutte le punte che ha in dotazione? Certo, non è professionale, ma per fare qualche lavoretto è perfetto.
      Un abbraccio!

      Elimina
  37. Col pirografo, vedendo le tavolette direi che ormai ci sai far benissimo...questi bottoni li vedo come ottimo abbinamento al tuo stile di creazioni...le renderanno uniche.....personali....bellissime.glo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gloria! Aspetto solo qualcosa di adatto per poter abbinare i bottoni.
      :)

      Elimina
  38. bel post i bottoni sono adorabili e ecologici cosa che non fa mai male :-) Io poi adoro la montagna quindi. Il pirografo lo sto rivalutando, ho visto fare meraviglie ( se vuoi in separata sede ti dirò dove qui non mi pare carino), hai una buona mano, io insisterei :-) Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Va beh, anche io ho visto parecchi lavori, eeeeeeehhhhhhh...migliaia di volte più belli di queste cretinate fatte da me. Ne puoi parlare anche qui, tranquilla! :)
      E' solo una parentesi personale, il mio hobby è il cucito.
      Un abbraccio!!!

      Elimina
  39. Guarda mi hai aperto un mondo! È una tecnica che non ho mai usato ma adesso non avrò pace finché non avrò messo le mani su un pirografo!! Un saluto Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah!!! Sono fonte di ispirazione? Prova anche tu, ti piacerà un sacco!
      :)

      Elimina
  40. Che belli i tuoi bottoni e le tue creazioni con il legno!
    Non ho mai provato il pirografo, ma come dici giustamente tu ogni tanto bisogna pur variare un po', altrimenti si corre il rischio di annoiarsi a fare sempre le stesse cose :)
    Un abbraccio grande
    Sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Va beh, per me è solo una parentesi, diciamo che in genere non mi stanco di cucire. Piuttosto, per non stancarmi...cambio modelli o tecniche di cucito.
      Si, capita di stancarmi, soprattutto quando cucio qualcosa in serie, tipo fabbrica di Cinesi...
      Un abbraccio!

      Elimina
  41. Post bellissimo, foto stupende, manualità da 10 e lode!
    Complimenti
    Robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore. Ci sono bloggers molto più brave di me. Ci sono blog che guardo e riguardo a bocca aperta, pensando che quella cosa lì non riuscirò mai a cucirla...
      Grazie per i complimenti! Mi riempi di orgoglio...

      Elimina
  42. Il disegno della casetta e della pecora sono stupendi, complimenti! Soprattutto perchè so quanta manualità e fermezza ci vuole per usare il pirografo, sei molto brava :)
    Un bacione e una super carezza a Lucky che è stupendo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione nel dire che ci vuole fermezza. Diciamo che se non hai ancora danni al tunnel carpale, poco ci manca che ti vengano. Devi premere per bruciare...
      Grazie per i complimenti che non merito.
      Una carezza a Lucky? Sarà fatto. Caspita, quante ne ha collezionate in questo post??
      Un abbraccio!

      Elimina
  43. Accipicchia quante belle cose hai fatto con il pirografo!
    L'idea di fare dei bottoni, inoltre, è stata strepitosa!
    Un bacione
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, grazie! I bottoni in effetti sono sfiziosi per il country primitive che tanto amiamo...

      Elimina
  44. Bellissimo il tuo blog e anche i tuoi lavori,il cucciolo è davvero tenero!!!!

    RispondiElimina
  45. Un mio vecchio amore, la pirografia! Belli i tuoi quadretti ed anche i bottoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Perchè non ritorni a questo vecchio amore?

      Elimina
  46. Mentre intoducevi i buchi pensavo che fossero stati gentilmente offerti dalla TARMA :D
    Gentile tuo padre, bello che lavoriate insieme a queste cose. Anche io lo faccio con mia mamma.
    Aspetto con ansia il post successivo per ammirare i tuoi bottoni.
    A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah...diciamo che ci ha provato! Certo che se li avesse fatti tutti così perfetti, l'avrei lasciata nello scatolo e cacciata via non appena bucati tutti!
      Si, con papà si lavora insieme ogni tanto, anche perchè è pensionato, ed ha tanto tempo libero.
      Ecco...anche tu, quindi mi capisci. Diciamo solo che vorrei anche cucire con mia madre, ma spadella scuse una dopo l'altra, e non riesco mai a convincerla.
      Un abbraccio!

      Elimina
  47. Anche io adoro il pirografo ma nessuno me lo comprava da piccola; poi un giorno ho rubato un saldatore a mio nonno e mi sono sbizzarrita con quello!!!
    Bellissimi lavori complimenti!
    Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita! Dovevi essere terribile da piccola! Ahahah...chissà la faccia di tuo nonno!
      Grazie per i complimenti, ma sono solo delle fesserie...i lavori belli sono altri.
      Un abbraccio!

      Elimina
  48. ma che bei bottoni e che belle creazioni con il pirografo.
    Bellissimi anche i tulipani...ma la foto preferita è quella del cagnolino...troppo coccolo.
    un caro saluto e complimenti anche al papa'

    RispondiElimina
  49. Bravissima, prima o poi debbo provare anche io, visto che mio marito non fa altro che incitarmi!!! ma il tempo spesso ci è molto nemico!!! un bacio grande e a presto ... ciao ...

    RispondiElimina
  50. A chi lo dici...lo so. Sono stanca di rincorrere il tempo. Per fortuna mi aiuta il fatto di essere discretamente veloce.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  51. mi hai fatto venire in mente le scuole medie..facevamo spesso dei lavoretti sul legno con questa tecnica..quanto tempo... beh pero' non mi venivano così belli :-)

    RispondiElimina
  52. Mamma mia non so da dove iniziare a farti i complimenti!!! :) :) :)
    sei bravissima!! Gli zainetti sono stupendi!! adoro i girasoli!!

    un abbraccio!!
    Patty

    RispondiElimina