giovedì 2 novembre 2017

Spazio al Natale 2017.

Fossi il Bianconiglio, direi la classica :
"Presto che è tardi!".
Il Natale incombe e le iniziative non mancano,
 per cui devo assolutamente cercare di sfruttare
 quante più cose possibili tutte insieme.
 A questo punto devo assolutamente spiegarmi: 
 sono entrata a far parte di un'Associazione
 (di cui parlerò più in là), il cui scopo è quello
 di farsi conoscere all'interno della nostra Contea.
 Non mancheranno mercatini, per cui 
dovrò avere a portata di mano materiale
 in continuazione.
Certo chi mi conosce bene, sa che questo
 non è affatto un mio problema...😂😂
 Il post di oggi è un modo di "archiviare" 
mostrando quello che ho cucito questa settimana, 
per andare oltre e cucire nuove cose.

So bene che può sembrare un miscuglio, 
ma non posso permettermi di dedicare
 un post ad ogni cosa che cucio, 
perchè si parla di tanta roba come ogni anno.
Inizio mostrandovi le ghirlande fuori porta:
per me, guardarle da vicino è pure emozionante.
Trovo che siano semplicemente stupende.


 Quest'anno ne ho cucite soltanto due,
 ed una è rimasta dall'anno scorso.
 Non vedo l'ora di poter appendere la mia
 al portone di casa...
  ೫✿ ✿೫
 ೫✿ ✿೫

A seguire, come faccio spesso
 ho dato un'occhiata a tutte le rimanenze
 di tessuto che avevo messo da parte a chili.  


Questi erano ricami usati per delle prove
 e lasciati lì per mesi.
 Ho deciso di farne dei segnalibri 
perchè non mi andava di buttare
 via il mio lavoro e quello
 della mia ricamatrice.

"Non cercate la perfezione,
 non guardate le imperfezioni".
Ne ho fatto un motto personale,
 ed è l'unica cosa che mi sento di scrivere 
proponendovele.
Sono creazioni venute di getto con sete scure 
utilizzate volutamente, perchè mi piace marcare.
೫✿ ✿೫

E per chiudere il post, un recupero. 
Un'amica mi ha portato dei quadrati
 di spugna da bordare e risistemare. 
Ho pensato di utilizzare tessuto Americano
 e sbieco monocolore.
Il sacchetto portapannolini, invece è 
cucito di sana pianta.

೫✿ ✿೫

Per oggi credo possa bastare.
 Il post può risultare un pò troppo confusionario, 
ma non posso fare altrimenti. 
Il prossimo potrebbe essere uguale, 
anche perchè sto cucendo si, per il Natale,
 ma non tutto è prettamente Natalizio
 e ci sono in mezzo delle richieste 
che son fuori dal contesto di questo periodo
 dell'anno, ma che tengo comunque a mostrare. 
 Scritto questo, stacco davvero.
 Al prossimo post e mi raccomando:
 date sempre spazio alla creatività,
 sotto qualsiasi forma,
 che senza il mondo diventa grigio.
Buona settimana creativa!

೫✿ ✿೫

 "Soon it's late!", Would say Alice's Bunny.
Christmas is approaching,

so I absolutely have to sew so much.

Christmas will have lots of markets, so

I'll have to sew continuously.

Someone who knows me well knows that

it is not at all my problem ... 😂😂

 Today's post is a way of "archiving"
showing what I've sewn this week,

to go further and sew new things.

I start by showing you the garlands off the door:

for me, looking at her closely is also exciting.

I find they are just amazing.

This year I have sewn only two,

and one has remained since last year.

I can not wait to hang my at the door of the house ...

Next, these were embroideries used for evidence
 and left there for months.
 I decided to make it a bookmark
because I did not go to throw it
 through my work and that of my embroiderer.
"Do not look for perfection,
 do not look at the imperfections. "

I made a personal statement.
They are casting creations with dark thirsts

used deliberately, because I like to mark.

And to close the post, a recovery.

A friend brought me squares of sponge to beam and reset.

I thought of using American fabric.

The diaper bag is instead sewing a healthy plant.

Always give
space to creative, under any form,
 that without the world becomes gray.
Good creative week!


20 commenti:

  1. Eh si il mondo senza creatività è proprio grigio!
    carina la ghirlanda e mi piace molto il portapannolino. Io mi sono arenata anche con i lavori di Natale ma spero mi torni presto la vena creativa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Lorena!!! Siamo sotto Natale e bisogna correre!

      Elimina
  2. Fai sempre cose bellissime. Complimenti.
    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Stefania, ma il merito è dei tessuti.
      ;)

      Elimina
  3. Barbaraaaaaa!!??!!! sei un vulcano!!! <3<3<3
    :* :* :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela! Se fossi più vicina di direi di venirmi a trovare nei mercatini a cui parteciperò con una nuova associazione di cui faccio parte.
      Bacio!

      Elimina
  4. Quante cose....tutte belle ma le ghirlande sono un incanto, complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Colpiscono molto anche me.
      Mi ritrovo di punto in bianco a guardarle e pensare che sembrano stupende. Non perchè le abbia cucite io, ben inteso.
      E' tutto l'insieme che trovo accattivante.

      Elimina
  5. Belli i segnalibri, a volte le prove vengono bene per dare vita a nuove creazioni!
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara! E' soprattutto un modo per recuperare e buttare il meno materiale possibile.

      Elimina
  6. tutto sempre bello!! anche tu ti sei data al pannolenci!! grande Ba!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao strega! Perchè finalmente mi son data al pannolenci? Preparo queste ghirlande da non so più quanti anni...

      Elimina
  7. Onestamente, mi piace molto questa profusione di creazioni. Mi mette allegria e sa di abbondanza, di lavoro frenetico, di attesa di novità... Non posso che dirti "Brava!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore. L'abbondanza fa proprio parte di me.

      Elimina
  8. vi vedo già tutte pronte per il Natale, io mi sento ancora in estate :-(
    un abbraccio cara ♥

    RispondiElimina
  9. Quanto lavoro!!! e che bello!!
    Le ghirlande fuoriporta una meraviglia.
    Ciao e buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. Quante creazioni bellissime.....comlimenti a tutte
    buon fine settimana

    RispondiElimina
  11. Bellissimi lavori!! Mi piace molto la ghirlanda
    Un abbraccio

    RispondiElimina