venerdì 2 giugno 2017

Three pins.

Avevo degli scampoletti da utilizzare,
 ed ho pensato di cucire quello che vedete qui in foto.
Mi hanno detto testuali parole:
 qualsiasi cosa fatta con gli scampoletti, 
è da mettere a poco, perchè in ogni caso 
è stoffa persa, da buttare.
Sisi...come se io, non avessi acquistato la stoffa 
"altrimenti da buttare" con i miei soldini,
 e non avessi aggiunto imbottitura, manodopera,
 nastri, filo, bottoni e gingilli vari.
Complimenti per il modo di pensare.
 Il mondo è bello perchè è vario...

Presentazione a parte, ecco cosa vi mostro oggi.

Invece di buttare questi miseri tessuti, ho pensato 
di farne dei puntaspilli a tre cuscinetti;
 di abbellirli e proporli come idea regalo.


 Il primo, è un tessuto Toyle de jouy,
 abbellito con qualche charms molto molto 
sfiziosa (vedi lo spillone), ed un pizzo particolare.


Dei tre, è quello che in assoluto preferisco.


Quest'altro è il più sbarazzino...


೫✿ ✿೫ 


...e questo forse il più country.


೫✿ ✿೫
 

Mi raccomando...non buttate niente; 
tutto torna utile.
Mia suocera dice sempre che "Non si butta neanche il fumo della candela!"
A tal proposito, vi mostrerò nel prox post,
 cosa sto realizzando con tantissimi pezzettini di stoffa. 
Niente di eccezionale, ma comunque
 redditizio in quanto a soddisfazioni.


I thought about sewing what you see here in the picture.
I have been told the textual words: anything made with the scamps, 
is to be put at a low price, because in any case is lost cloth, to be thrown.
Yes, as if in this case, I had not bought the cloth 
"otherwise to be thrown" with my money, padding,
 labor, ribbons, thread, buttons, and various cuffs.
Congratulations on the way you think.
 The world is beautiful because it is varied...
Presentation apart, here is what I show you today.

Instead of throwing these weird fabrics,
 I thought of making three-ply bearings; 
 To embellish them and propose them as a gift idea.
 
The first is a Toyle de jouy fabric,
  Embellished with some
 very very charming  charms and a particular lace.
Of the three, that's what I absolutely prefer.

The second is the most colorful ...
the third perhaps the most country.
I recommend ... do not throw anything;
Everything returns useful. 
My mother-in-law always says that
  
 "You do not even throw candle smoke!"   In this regard, I will show you in the prox post,What I'm doing with  so many piece of cloth. Nothing outstanding, but anyway 
Profitable in terms of satisfaction.

To the next post!
 
Al prossimo post!



28 commenti:

  1. Bellissimi, dei tre anch'io preferisco il primo!
    Scampoletti o non scampoletti, noi il tessuto lo paghiamo, così come il merletto, l'imbottitura e gli accessori... e del tempo per creare il tutto, ne vogliamo parlare?
    Un grosso bacione
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura. Sisi, si paga tutto, e tante volte del tempo in più che si mette, non si tiene neanche conto.

      Elimina
  2. Bellissima idea dalla quale prenderò spunto!!! La stoffa e tutto il materiale che usiamo lo paghiamo quindi ha comunque un suo costo è valore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lorena! Dai, queste possono essere idee regalo anche per Natale!

      Elimina
  3. Hai ragione, non si butta via niente!!! con dei scampoletti hai realizzato un bel lavoro!!! complimenti.
    Ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu. Bisogna solo essere creativi, perchè se si ha fantasia, si riesce a lavorare veramente con poco.

      Elimina
  4. certa gente dovrebbe collegare il cervello alla bocca per evitare di fare stupidi commenti. credo che chi dice frasi del genere sia una persona che NON ha mai fatto niente e quindi non ha idea di quanto lavoro ci sia dietro: però deve lo stesso fare un commento, invece di tacere (e far più bella figura)!
    ed in ogni caso la stoffa non è gratis! e nemmeno tutto il resto. e non è gratis nemmeno il sabato e la domenica passati a cucire invece di uscire a prendere un pò d'aria!
    quindi lascia stare queste persone, non ti arrabbiare, e continua con il tuo lavoro che a parer mio è fatto bene e ha un gran valore.
    p.s. come colori io adoro quelli in versione country.
    marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marta! Ma io continuo imperterrita.
      Chi parla, non ha mai veramente fatto niente, per cui non si rende conto del costo di tutto l'occorrente.

      Elimina
  5. hai ragione, mai buttare via niente.
    A volte avanzo dei micro pezzi di tela da ricamare...e la metto da parte perche' viene buona per dei trova forbici o portachiavi.
    un caro saluto e complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barbarella. Sisi, anche con minuscoli pezzetti di tessuto, si possono realizzare lavori stupendi!

      Elimina
  6. Carino il post - bei cuscini, io personalmente preferisco i primi con la fantasia a fiori rossa. Adoro il colore rosso.
    Buon fine settimana !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie, buon fine settimana anche a te!

      Elimina
  7. molto belli...il primo è sicuramente anche il mio preferito

    RispondiElimina
  8. Belli!!! Ovviamente il mio preferito è quello in Toile de Juoy. Sono anch'io dell'idea che non si deve mai buttare nulla, prima o poi tutto torna utile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela! Le idee più sfiziose, ogni tanto mi vengono dalle cose minuscole. Vero, mai buttare niente.

      Elimina
  9. Eccomi presente io non butto nulla perché tutto torna utile... la gente così ignorante non merita nemmeno il disprezzo. Bellissime le tue idee su come utilizzare gli scampoli😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie Angela. Ma anche con la tua tela Aida si possono realizzare cose del genere.

      Elimina
  10. Ciao Barbara...ma dico io la gente che razza di mentalità che ha!!! Roba da matti!!! e te lo dice una che lo sa bene!!!!!!!....apparte questo i tuoi puntaspilli sono fantastici....da tenere in bella mostra...bravissima come sempre. Ti lascio un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucia! Mentalità di chi non sa neanche infilare l'ago, e poi pretende di acquistare l'handmade per 50 centesimi...

      Elimina
  11. Ciao Barbara, sono d'accordo con te... non si butta mai via niente, tutto torna utile e con un po' di fantasia qualche idea creativa può prendere forma! Come mi piacciono queste tue ultime creazioni!! Un abbraccio, Ivana..

    RispondiElimina
  12. Sono pienamente d'accordo con te. Io conservo ritagli di stoffe, carte... anche pezzetti piccoli dai quali qualcosa sicuramente,a tempo opportuno, ricaveró. Molto sfiziose le tue creazioni, mi piacciono tutte e tre! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Veronica! ...neanche il fumo della candela. Parola di suocera.

      Elimina
  13. Il riciclo creativo perchè sviluppa immaginazione e di creare oggetti belli, come in questo caso anche se si tratta di punta spilli...

    RispondiElimina
  14. ciao Barbara!!! finalmente son tornata... bellissimi i cuscinetti...brava, brava, brava! ecchetelodicoaffà? i miei preferiti? il primo e l'ultimo, per i colori.... posso chiederti il prezzo?
    :*

    RispondiElimina