sabato 21 novembre 2009

Sabato.

Caffettino? Un bel sabato sera trascorso a casa.
Anzi, il mio solito sabato sera trascorso a casa, con mio marito e i miei figli.
Lo aspetto sempre, perchè cosa c'è di meglio? La mia, non è una di quelle famiglie che esce per andare a buttarsi nel caos delle pizzerie, o che altro...
Magari si prende una pizza da portare a casa...e dopo aver cenato, un film o si gioca con la mia piccolina, che volente o nolente ci coinvolge sempre.
...La scena apocalittica a metà serata, vede giochi in giro per tutto il soggiorno, il divano letteralmente sottosopra e distrutto (che avevo occasione di comprare nuovo, ma non ho voluto perchè la belva piccola ne ha fatto la sua "tana"...quindi aspettiamo che cresca un pò ...), e la cesta dei giochi aperta...ma ...caspita...sembra la borsa di Mary Poppins! Ma quante cose escono? Aiutoooooooo! E adesso chi le raccoglie? Un nome a caso...

Coffee? A beautiful Saturday evening spent at home.
In fact, my usual Saturday night spent at home with my husband and my children.
I wait forever, because what's better? Mine is not one of those families that goes out to throw himself into the chaos of pizza, or whatever ...
Maybe you take a pizza to take home ... and after supper, a movie or playing with my little one, who always draws us willy-nilly.
... The apocalyptic scene in mid-evening game sees all around the living room, the sofa upside down and literally destroyed (which I had occasion to buy new, but I would not because the beast has done his little "den". .. so expect it to grow a bit ...), and the basket of the game open ... but ... wow ... seems like the Mary Poppins bag! But how many things out? Heeeeeelp! And now who picks them up? A random name ...


A parte questo, nel pomeriggio volevo dare un'accorciatina a qualche lavoretto commissionato da una signora. Voleva dei quadrati di spugna che ho già completato,

ed un paracolpi per culla che farò successivamente, o almeno dopo averne visto qualcuno da vicino, visto che per i miei figli non ne ho mai voluti, quindi devo vedere in qualche negozio o sito adatto, almeno per le misure.

Giusto per riprendere uno o due post fa, quelli che vedete non sono certo manufatti di Natale, ma sono regali di Natale per clienti.
In effetti, son contenta perchè il mio è principalmente un hobby, e se lo faccio per altri, che ben venga perchè...si guadagna qualcosina, no?
Ma alla fine non riesco più a cucire per me...per stanchezza, o per mancanza di tempo.
Avevo tanti progetti per addobbare la mia casa, e mi sa che se ne parlerà l'anno prossimo...magari, anzichè iniziare a giugno come quest'anno, inizierò a Febbraio!

Beyond that, this afternoon I wanted to write a shortened some work commissioned by a lady. He wanted the squares of sponge that I have already completed,

and a bumper for crib that I will later, or at least after having seen someone close, as for my children I never wanted, so I have seen in some store or suitable site, at least for the measures.

Just to take one or two posts ago, the ones you see are certainly not artifacts of Christmas, but Christmas presents for customers.
In fact, I am happy because I was mainly a hobby, and if I do it to others, so be it ... because you earn something, no?
But in the end I can not sew for me ... for weariness, or lack of time.
I had many projects to decorate my house, and I know that this will be tackled next year ... maybe, instead of starting in June as this year, will start in February!

12 commenti:

  1. Che bello...come ti capisco...il sabato è il giorno migliore della settimana anche se io divento sempre malinconica, vorrei fare mille cose e non concludo niente..puf..Un saluto Alia

    RispondiElimina
  2. Innanzitutto ke bei regali... sono bellissimi... guarda è anche giusto guadagnarci qualcosina ogni tanto... ;) no? e ti capisco, anche io sono per la casa il sabato sera... con l'amore mio e la nostra cagnolina piccola ke ci fa danni e danni... ;) però ieri sera siamo stati veramente bene.. un bacio e buona domenica. Lena

    RispondiElimina
  3. Il nostro giorno di riposo è il lunedì,abbiano negozio e siamo aperti anche la domenica,ma al lunedì non ne voglio sapere di niente. Stacco i telefoni e fuori tutto il resto. Peccato che tu non riesca a produrre nulla x te,però è una bella soddisfazione ricavare qualche soldino dai nostri hobby e coraggio,prima o poi qualche addobbino per te lo cucirai!
    bacetti
    Viola

    RispondiElimina
  4. ciao cara sono passata a dare un'occhiatina al tuo spazietto dopo una latitanza dovuta all'influenza e...non ho resistito al tuo piccolo quesito... Io che nei lavori di neonato ci sguazzo da mattina a sera, posso senz'altro aiutarti nel dilemma misure del paracolpi. La misura finale è 50 cm X 180, diviso in tre parti da una impuntura (50 x 60 quindi)
    certo che se ti vuoi fare un'idea un giretto in rete fa comodo ma lì le misure non te le dicono! Tieni anche da conto quando tagli la stoffa che imbottendo un pò si accorciano le misure, quindi a seconda dello spessore di imbottitura che userai, aumenta i cm di compenso.baci Cinzia

    RispondiElimina
  5. molto belli questi lavori!
    ti seguirò!
    ciaoo

    RispondiElimina
  6. cosa c'è di meglio che stare con chi si ama?
    paola

    RispondiElimina
  7. ciao carissima come ti va? la diavoletta ti fa impazzire.Un abbraccio patrizia.
    P.S ma hai visto che hai fatto quaterna?

    RispondiElimina
  8. Che bello stare a casa con la famiglia, io posso solo sabato e domenica

    RispondiElimina
  9. Come ti capisto, quella che descrivi è una scena che anch'io vivo spesso!!!
    complimenti per i tuoi lavori!
    baci baci

    RispondiElimina
  10. Ti ho donato un premio, passa a ritirarlo.
    A presto
    Stefania

    RispondiElimina
  11. Barabara ciao. Vedo che diventi sempre più brava. Ma non dovevi prendere un premio da me? Per il concorso della foto più votata????
    Dai....è tempo di Natale, fammi sapere cosa hai scelto....
    Un bacio
    Simona

    RispondiElimina